Graziadio & C. S.p.A., nei 60 anni di attività, ha realizzato condotti sbarra per grandi impianti del settore, maturando un’ampia esperienza tramite le collaborazioni con i principali General Contractor nazionali ed internazionali.
I condotti Graziadio ISOLSBARRA per la bassa tensione – da 630 a 6300 A – e il GMT per la media tensione – da 7,2  a 24 kV – sono ideali per questo tipo di installazione, e vengono realizzati secondo tutte le specifiche richieste.

I nostri punti di forza:

  • Amplia esperienza maturata tramite le collaborazioni con i principali General Contractors
  • Personale dedicato ai progetti
  • Risposte rapide
  • Assistenza e supporto per la risoluzione di ogni problematica
  • Rapporti telefonici e scritti in lingua inglese, francese, italiana e spagnola
  • Progettazione mirata sulle esigenze del cliente
  • Personalizzazione dei nostri condotti sbarre (colore, lunghezze, etichette, elementi speciali)
  • Adattamento delle connessioni blindo sulla base dei quadri e dei trasformatori selezionati dal cliente
  • Documentazione modellata in base alle richieste della committenza
  • Imballi via mare realizzati secondo le specifiche fornite
  • Calcoli strutturali delle strutture di supporto
  • Kick-off meeting presso la nostra sede o quella del cliente
  • Rilievi e sopralluoghi
  • Training con traduzioni in lingue locali
  • Installation / commissioning / supervision se richiesto
Per ogni progetto Graziadio include nella fornitura ogni documento necessario per soddisfare la Supply Specification del progetto

La documentazione:

  • Disegni in 3D delle blindosbarre e progettazione dedicata per l’impianto in oggetto
  • Disegni di dettaglio utili per l’installazione
  • Type test e certificati dei materiali
  • Painting procedure: spessori e colore della verniciatura dei condotti in base alle richieste
  • Installation, operation and maintenance manual tradotto in lingua locale se necessario
  • FAT (Factory Acceptance Tests) e ITP (Inspection and Test Plan) stilati in accordo con il cliente
  • Namplate con materiali, dimensioni ed indicazioni personalizzate
  • Packing list dettagliati ed adattati ai format indicati
  • Spare parts list e special tools list basati sulla nostra esperienza maturata negli anni
  • Istruzioni per lo stoccaggio in sito delle casse e procedura SAT (eseguito da parte nostra se richiesto)
  • Data sheets, vendor data list, sub-vendor list, bill of materials, FAT report, final quality dossier e final vendor data book

Lo scenario energetico odierno

Petrolio e gas naturale dominano, oggigiorno, lo scenario del mercato energetico mondiale e così si prevede che sia ancora in futuro. Dagli ultimi cinque anni ad oggi il petrolio ha ricoperto il 33% del consumo di energia mondiale, seguito dal gas naturale con il 24%. L’energia rinnovabile soddisfa, invece, solo il 2% del fabbisogno.

Il petrolio, rimane la risorsa più utilizzata in quanto risulta la fonte energetica più economica e più efficiente per gli usi primari nelle società attuali: quali il riscaldamento e i trasporti.

Queste risorse necessitano di grandi infrastrutture per l’estrazione, la successiva trasformazione e per il trasporto fino all’utente finale.

Ogni anno aumentano gli investimenti delle compagnie petrolifere internazionali nelle attività di esplorazione di nuovi giacimenti ed estrazione.

Paesi con le maggiori riserve petrolifere:


Venezuela


Arabia Saudita


 Kuwait

Paesi maggiori consumatori di petrolio:


Stati Uniti


 Kuwait


Messico

Paesi con le maggiori riserve di gas naturale:


Russia


Iran


Qatar

Paesi maggiori consumatori di gas naturale:


Stati Uniti


 Russia


Iran

Le nostre collaborazioni