Installazione di un condotto sbarre all’esterno

L'installazione può essere critica. Elettricità, ghiaccio o piogge battenti possono essere problematici. Se si desidera trasportare energia dai trasformatori ai quadri passando all'aperto, la soluzione è il condotto Isolsbarra in versione IP66 o IP68. Non necessariamente cavi.Il sistema Isolsbarra può trasportare energia da 630 a 6300 A ed è completamente testato per rimanere all'aperto sotto forti piogge o forti nevicate. La versione IP66 è perfetta per installazioni a soffitto, mentre l’IP68 è ideale quando la linea passa sottoterra e vi è rischio di immersione.